IL DIFENSORE CIVICO PER GLI ANZIANI
R (1)

Giu 19, 2023 | News, News Internazionali | 0 commenti

IL SINDIC DE GREUGES RIVENDICA UN INVECCHIAMENTO DIGNITOSO

Il 15 giugno, giornata mondiale di sensibilizzazione sugli abusi e i maltrattamenti in età avanzata,  Esther Giménez-Salinas, Sindic de Greuges (Difensore Civico di Catalogna) ha voluto dimostrare il suo impegno per gli anziani, partecipando all’inaugurazione di una giornata di sensibilizzazione su questo problema. L’evento è stato organizzato dal Movimento per fermare gli abusi sugli anziani.

BASTA CON GLI ABUSI SUGLI ANZIANI

L’abuso sugli anziani è un problema che esiste in tutto il mondo. Inoltre, poiché questo tipo di violenza di solito si verifica nello spazio personale (75% dei casi), la sua individuazione e segnalazione sono complicate. Infatti, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, solo 1 vittima su 24 denuncia questi abusi.

Durante il discorso di apertura dell’evento, il Sindic de Greuges ha sottolineato che l’abuso degli anziani è solitamente associato ad abusi fisici, sessuali, psicologici o emotivi e a negligenza o abbandono. Inoltre la situazione diffusa di non prendere in considerazione gli anziani  implica anche una violazione dei diritti. La Difensora Civica catalana ha menzionato il divario digitale che colpisce soprattutto questo settore della popolazione. Ha evidenziato pertanto che  è necessario adottare misure urgenti.

SOLUZIONI PROSPETTATE DAL DIFENSORE CIVICO PER LA RISOLUZIONE DEL PROBLEMA DEGLI ANZIANI

Il Sindic de Greuges ha affermato che “è essenziale promuovere una visione dell’invecchiamento come un’altra fase della vita, in cui le persone sono riconosciute per la loro diversità e come cittadini a pieno titolo” e che è necessario “trovare un modo per invecchiare con dignità”.

Infine, il Difensore Civico catalano ha sottolineato la necessità di una maggiore consapevolezza e prevenzione degli abusi e, soprattutto, di un cambiamento culturale nella società, poiché attualmente esiste una serie di pregiudizi che causano il rifiuto degli anziani. Nella stessa linea, il Sindic de Greuges ha affermato che sono necessarie maggiori risorse per gli anziani.

LA TUTELA DEGLI ANZIANI E’ PRINCIPIO FONDAMENTALE DI CIVILTA’

L’Associazione Nazionale dei Difensori Civici Italiani, da sempre a fianco degli anziani, plaude a quest’organico intervento del Difensore Civico catalano auspicando che anche in Italia, con la nomina del Difensore Civico Nazionale, tali problematiche possano essere maggiormente affrontate e sia varata dalle Amministrazioni statali una conseguente politica a favore degli anziani, risorsa inestimabile dell’intera società.

Fabio Riccio

Articoli correlati

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

ll Difensore Civico della Comunità Valenciana, Ángel Luna, afferma che l'assistenza socio-educativa dei minori di 14 anni che commettono azioni criminali viene trascurata . È così che il Difensore Civico conclude l'indagine d'ufficio, sottolineando che la prevenzione...

DIFESA CIVICA E COESIONE

DIFESA CIVICA E COESIONE

La Difesa Civica si è andata consolidando, nonostante ad essa non sia stato riconosciuto ancora in Italia il rango costituzionale, come un ‘’potere terzo’’ per la Cittadinanza protagonista  nell’ambito delle istituzioni.  Come tale svolge una sua specifica funzione di...