SETTEMBRE E OTTOBRE DELLA DIFESA CIVICA IN TURCHIA
Nel mese di settembre e ottobre 2023 una rilevante novità è stata la meritata rielezione del Difensore Civico turco a membro dell’Ufficio Esecutivo del Consiglio di amministrazione dell’Associazione OICOA e il nuovo avvio di tali attività.
 Il Difensore Civico turco ha preso parte alla riunione della Terza Assemblea generale dell’Associazione dei Difensori Civici e dei Mediatori degli Stati membri dell’Organizzazione e della Cooperazione Islamica (OIC) tenutasi a Istanbul.
L’evento è stato l’occasione per il Difensore Civico turco per discutere le varie relazioni e attività implementate durante il precedente mandato e per confrontarsi proficuamente  sulle sfide incontrate.
 Il Difensore Civico turco ha evidenziato le realizzazioni e  i progetti, in particolare nel campo della trasparenza, del rafforzamento della governance, della performance amministrativa e della difesa dei diritti umani e si è messo alacremente al lavoro, anche in questo suo ruolo internazionale.
Lo Sportello Unico Internazionale della Difesa Civica si congratula per la meritata rielezione del Difensore Civico turco e sottolinea l’importanza di  mantenere la costante comunicazione e lo scambio proficuo con altri Difensori Civici.

Articoli correlati

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

ll Difensore Civico della Comunità Valenciana, Ángel Luna, afferma che l'assistenza socio-educativa dei minori di 14 anni che commettono azioni criminali viene trascurata . È così che il Difensore Civico conclude l'indagine d'ufficio, sottolineando che la prevenzione...

DIFESA CIVICA E COESIONE

DIFESA CIVICA E COESIONE

La Difesa Civica si è andata consolidando, nonostante ad essa non sia stato riconosciuto ancora in Italia il rango costituzionale, come un ‘’potere terzo’’ per la Cittadinanza protagonista  nell’ambito delle istituzioni.  Come tale svolge una sua specifica funzione di...