SETTEMBRE E OTTOBRE DELLA DIFESA CIVICA IN PALESTINA

La Commissione indipendente per i diritti umani della Palestina ( https://www.ichr.ps/en/category-1/7835.html ) svolge anche funzione di Ombudsman e una rilevante azione nei mesi di settembre e ottobre è stata la proficua  conclusione del corso di formazione tenuto allo staff della polizia investigativa e del Dipartimento Antinarcotici.

Tale corso effettuato, in compartecipazione con la Direzione generale della formazione della polizia, ha ricoperto il tema dei “procedimenti di ricerca e del giusto processo”.
Questo corso ha incluso anche una parte relativa alla presentazione dei principi dei diritti umani e delle tecniche di ricerca investigativa, oltre a modi per raccogliere le prove e altri aspetti fondamentali di una investigazione.
E’ stato consegnato ai partecipanti anche un manuale guida a completamento della formazione.

Lo Sportello Unico Internazionale della Difesa Civica si congratula vivamente ed approva e appoggia tali iniziative tese a dare strumenti e conoscenze a coloro che devono proteggere i cittadini, sottolineando anche come la tutela dei diritti umani devono essere sempre una priorità.

 

Articoli correlati

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

ll Difensore Civico della Comunità Valenciana, Ángel Luna, afferma che l'assistenza socio-educativa dei minori di 14 anni che commettono azioni criminali viene trascurata . È così che il Difensore Civico conclude l'indagine d'ufficio, sottolineando che la prevenzione...

DIFESA CIVICA E COESIONE

DIFESA CIVICA E COESIONE

La Difesa Civica si è andata consolidando, nonostante ad essa non sia stato riconosciuto ancora in Italia il rango costituzionale, come un ‘’potere terzo’’ per la Cittadinanza protagonista  nell’ambito delle istituzioni.  Come tale svolge una sua specifica funzione di...