PRIMO TRIMESTRE 2024 DELLA DIFESA CIVICA IN MAROCCO
Mohamed BENALILOU, Difensore civico del Regno del Marocco, ha effettuato una visita di lavoro dal 28 al 31 gennaio 2024, nella capitale pakistana Islamabad, e ha partecipato ai lavori della 10a riunione dell’ufficio dell’Associazione dei Difensori Civici dell’Organizzazione islamica Cooperazione (OICOA).
Questa visita è stata l’occasione per presentare le esperienze e le buone pratiche realizzate dall’Istituzione dell’Ombudsman del Regno del Marocco nel campo della mediazione istituzionale e i suoi meccanismi di funzionamento su scala internazionale. È stata l’occasione per incontrare altre istituzioni simili, alla luce di esperienze consolidate, che portano all’efficienza nella performance istituzionale comune.
È stato, inoltre, deciso all’unanimità di tenere la prossima Assemblea Generale proprio nel Regno del Marocco.
In questa circostanza, l’Ombudsman marocchino  ha anche effettuato una visita di lavoro presso la sede dell’Ombudsman fiscale federale, dove le due parti hanno discusso la possibilità di una cooperazione bilaterale congiunta. A tal fine il Difensore Civico si è anche informato sui meccanismi di funzionamento di tale istituto.
Lo Sportello Unico Internazionale della Difesa Civica plaude alle attività del Difensore Civico del Marocco e incentiva una collaborazione proficua e tesa a creare sempre più un’atmosfera di reale sinergia, rispetto umano e maggiori risultati per i Cittadini.

Articoli correlati

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

ll Difensore Civico della Comunità Valenciana, Ángel Luna, afferma che l'assistenza socio-educativa dei minori di 14 anni che commettono azioni criminali viene trascurata . È così che il Difensore Civico conclude l'indagine d'ufficio, sottolineando che la prevenzione...

DIFESA CIVICA E COESIONE

DIFESA CIVICA E COESIONE

La Difesa Civica si è andata consolidando, nonostante ad essa non sia stato riconosciuto ancora in Italia il rango costituzionale, come un ‘’potere terzo’’ per la Cittadinanza protagonista  nell’ambito delle istituzioni.  Come tale svolge una sua specifica funzione di...