PRIMO TRIMESTRE 2024 DELLA DIFESA CIVICA IN ALBANIA

Nel mese di gennaio 2024 un rilevante esempio di azione del Difensore Civico Nazionale albanese è il discorso dallo stesso tenuto in occasione della Giornata Internazionale dell’Istruzione.

Il Difensore Civico Nazionale albanese ha sottolineato come l’istruzione sia un diritto fondamentale di ogni individuo e, senza dubbio, lo strumento più sicuro per ottenere prosperità personale e sociale.

Ha esortato a ricordare non solo nella giornata della celebrazione dell’istruzione ma anche ogni giorno dell’anno che la conoscenza è una ricchezza che cresce quando è condivisa con gli altri.

Il Difensore Nazionale albanese ritiene la tutela e la promozione del diritto all’istruzione “atti sacri”.
E’ indispensabile che si riconosca che l’istruzione è una base necessaria per l’educazione, per la giustizia e per l’equilibrio sociale.

Lo Sportello Unico Internazionale della Difesa Civica si congratula per questa chiara e illuminante ricostruzione e concorda con il Difensore Civico albanese che l’istruzione è un bene su cui è necessario investire per creare il nostro futuro e creare prosperità, sviluppo e giustizia sociale.

Articoli correlati

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

ll Difensore Civico della Comunità Valenciana, Ángel Luna, afferma che l'assistenza socio-educativa dei minori di 14 anni che commettono azioni criminali viene trascurata . È così che il Difensore Civico conclude l'indagine d'ufficio, sottolineando che la prevenzione...

DIFESA CIVICA E COESIONE

DIFESA CIVICA E COESIONE

La Difesa Civica si è andata consolidando, nonostante ad essa non sia stato riconosciuto ancora in Italia il rango costituzionale, come un ‘’potere terzo’’ per la Cittadinanza protagonista  nell’ambito delle istituzioni.  Come tale svolge una sua specifica funzione di...