GIUGNO DELLA DIFESA CIVICA IN ETIOPIA

ADDIS ABEBA – (BORKENA) – L’Etiope Ombudsman Institution ha espresso una forte contestazione  per il fatto che la fornitura di alloggi temporanei non sia stata ancora predisposta per coloro le cui case residenziali sono state demolite.

L’Ombudsman etiope ha reso noto di aver ricevuto 100.000 denunce sul provvedimento adottato per demolire le abitazioni residenziali in nome dell’ “abusivismo edilizio”.

Il capo dell’Ethiopian Ombudsman Institution, Endale Haile (Dr.) ha dichiarato in un’intervista che ha avuto con VoA Amharic Service che la sua Istituzione ha ricevuto durante l’ultimo anno di bilancio etiope 133.000 denunce relative al buon governo e alla violazione dei diritti umani. La maggior parte di queste lamentele sono quelle relative alla demolizione di case residenziali a Sheger Town, che è in costruzione nello stato regionale di Oromia.

Endale ha affermato che l’amministrazione di Sheger Town non fornisce sostituzioni per le case residenziali che demolisce né fornisce rifugi temporanei per gli sfollati.

Il Difensore Civico capo, Endale Haile, ha affermato che l’abbattimento di case residenziali in nome dell’edilizia illegale è un problema riscontrato in tutte le grandi città e ha invitato il governo a fornire una soluzione duratura.

Endale ha inoltre affermato che l’istituzione del Difensore Civico sta lavorando per trovare soluzioni alle pratiche amministrative scorrette che gli organi esecutivi hanno inflitto contro le persone e il rispetto dei diritti umani. Ha ricordato la presentazione di migliaia di denunce per pratiche amministrative scorrette e violazioni dei diritti umani avvenute lo scorso anno.

Lo Sportello Unico Internazionale della Difesa Civica si congratula con il Difensore Civico etiope per aver evidenziato le scorrettezze amministrative e aver trovato soluzioni per evitare  l’abbattimento delle case che  avrebbe creato  una forte ingiustizia e disagio.

 

Articoli correlati

LE NOVITA’ DAI DIFENSORI CIVICI DEL MEDITERRANEO

LE NOVITA’ DAI DIFENSORI CIVICI DEL MEDITERRANEO

ALBANIA Un rilevante esempio di azione del Difensore Civico Nazionale albanese è rappresentato dal discorso che il medesimo ha tenuto in occasione della Giornata Internazionale dell’Istruzione, svoltasi nello scorso mese di gennaio 2024. Il Difensore Civico Nazionale...

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

ll Difensore Civico della Comunità Valenciana, Ángel Luna, afferma che l'assistenza socio-educativa dei minori di 14 anni che commettono azioni criminali viene trascurata . È così che il Difensore Civico conclude l'indagine d'ufficio, sottolineando che la prevenzione...

DIFESA CIVICA E COESIONE

DIFESA CIVICA E COESIONE

La Difesa Civica si è andata consolidando, nonostante ad essa non sia stato riconosciuto ancora in Italia il rango costituzionale, come un ‘’potere terzo’’ per la Cittadinanza protagonista  nell’ambito delle istituzioni.  Come tale svolge una sua specifica funzione di...