giovedì 6 Ottobre 2022

DIFENSORE CIVICO IN EUROPA: IL MEDIATORE

giovedì 27 Luglio 2017 07:33
News

DIFENSORE CIVICO IN EUROPA: IL MEDIATORE

Di seguito si riportano le principali informazioni circa la figura del Mediatore europeo e le principali strutture organizzative poste in suo ausilio.

Mediatore Europeo (2013 – oggi)

Emily O’Reilly è stata eletta Mediatrice europea nel luglio 2013 ed è entrata in servizio il 1° ottobre 2013. È stata rieletta nel dicembre 2014 per un mandato quinquennale. Autrice ed ex redattrice politica e giornalista televisiva, nel 2003 è stata la prima donna a rivestire la carica di Difensore Civico e Commissario per l´informazione in Irlanda e nel 2007 è stata inoltre nominata Commissario per l´informazione ambientale. In qualità di ex redattrice politica, giornalista televisiva e autrice, durante la sua carriera ha ottenuto importanti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, tra cui una borsa di studio dell´Università di Harvard nel 1988 e innumerevoli premi nazionali. Autrice di tre libri, acclamati dalla critica, sulla politica e i media in Irlanda, è attualmente membro del Consiglio consultivo internazionale della Fondazione Nieman per il giornalismo dell´Università di Harvard. Emily O´Reilly ha conseguito nel 1979 la laurea in Lingue e letterature europee presso lo University College di Dublino e nel 1980 il Diploma universitario in Scienze dell´educazione presso il Trinity College di Dublino. Nel 2008 la National University in Irlanda le ha conferito la laurea honoris causa in Giurisprudenza per la sua attività di promozione dei diritti umani svolta nell´arco della sua carriera giornalistica ed in veste di Difensore civico. Nel 2014 lo University College di Dublino le ha conferito una seconda laurea honoris causa in Giurisprudenza. Nel corso della sua carriera giornalistica è stata insignita di due premi: Giornalista dell´anno e Donna giornalista dell´anno.

Gabinetto del Mediatore Europeo:

Tutti i membri del Gabinetto possono accompagnare il Mediatore nelle sue missioni, a sua richiesta, e possono aiutarlo a redigere discorsi, presentazioni o relazioni, secondo quanto stabilito.

idan O’Sullivan

Capo di gabinetto

Responsabile generale della strategia del Mediatore, è anche incaricato delle relazioni interistituzionali, in particolare con il Parlamento europeo, e della gestione del Gabinetto. Collabora con il Segretariato generale per assicurare l’attuazione della strategia. Consiglia il Mediatore nelle sue attività di comunicazione e di sensibilizzazione.

Fintan Butler

Membro del gabinetto

Consiglia il Mediatore in materia di indagini, procedure di indagine e questioni afferenti.

Graham Smith

Membro del gabinetto

Consigliere principale del gabinetto in materia di accesso ai documenti, ivi inclusa l’interfaccia di protezione dei dati. Consiglia la Mediatrice europea e il Segretariato generale sui processi e sugli esiti della gestione dei reclami. Relatore di alto livello per conto della Mediatrice europea. Consiglia la Mediatrice europea sulla Rete europea dei difensori civici e le relazioni di cooperazione internazionale in coordinamento con l’unità Comunicazione.

Silvia Bartolucci

Assitente di gabinetto del Mediatore europeo

Frederik Hafen

Assitente di gabinetto del Mediatore europeo

Responsabile delle relazioni giornaliere con il Parlamento europeo, in particolare con la commissione per le petizioni. Assiste nell’attuazione della strategia della Mediatrice europea internamente ed esternamente, anche preparando i briefing della Mediatrice. Responsabile di attività amministrative ad hoc secondo i compiti assegnati.

Caroline Moen

Assitente di gabinetto del Mediatore europeo

Responsabile dell’organizzazione dell’agenda, delle missioni e delle riunioni del Mediatore; gestisce tutta la corrispondenza e gli inviti ricevuti dal Mediatore; gestisce l’archivio digitale del Gabinetto; si occupa della sezione intranet del Mediatore. Responsabile di compiti amministrativi ad hoc come stabilito.

Segretariato generale. 

L’unità Comunicazione ha la responsabilità di informare il pubblico, i destinatari chiave e le altre parti interessate in merito alle indagini della Mediatrice, alla sua leadership in materia di trasparenza, responsabilità e integrità, nonché al suo impegno nei dibattiti e nelle politiche pertinenti a livello dell’UE. L’unità è altresì incaricata di fornire consulenza strategica in merito alla comunicazione all’interno dell’ufficio, così come di coordinare la Rete europea dei difensori civici.

Gundi Gadesmann

Capa della comunicazione

Sylvie Debout

Assistente alle pubblicazioni

Elena Kindyni

Responsabile media sociali e communicazione

Audrey Lemonnier

Assistente alla comunicazione

Jean Lusweti

Redattrice e assistente alla comunicazione

Honor Mahony

Addetta stampa

Carolina Marín Vargas

Assistente alla comunicazione

Richard More O’Ferrall

Responsabile della comunicazione

Marina Ramazanova

Assistente alla comunicazione

Gabrielle Sheridan

Assistente alla comunicazione

Christelle Therouse

Assistente alla comunicazione

Unità 1 – Indagini e TIC. 

Marta Hirsch-Ziembińska

Capo dell’Unità 1 – Indagini e TIC

Zina Assimakopoulou

Investigatrice

Bruno Alexandre Bismarque-Alcântara

Assistente amministrativo

Maria Depasquale

Giurista principale

Inga Jasmontaitė

Assistente amministrativo

Josef Nejedlý

Giurista

Eija Salonen

Giurista

Alja Ladinek

Trainee

Manuela Perez Ivars

Trainee

Settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC).:

Kevin Crespo Gao

Supporto alle tecnologie dell’informazione

Massimo Ezzy

Addetto alle tecnologie dell’informazione – Sviluppatore di sistema

Gaël Lambert

Addetto alle tecnologie dell’informazione – LSA

Aurimas Dainius

Trainee

Unità 2 – Coordinamento delle indagini di interesse pubblico

La missione principale dell’Unità 2 Indagini consiste nell’indagare in merito a possibili casi di cattiva amministrazione, al fine di trovare soluzioni in linea con gli obiettivi strategici e le priorità stabilite dalla Mediatrice.

Lambros Papadias

Capo dell´Unità 3 – Indagini

Antonios Antoniadis

Giurista principale

Patricia López Martín

Giurista

Erika Murányi

Assistente amministrativo

Diana Riochet

Giurista

Anna-Luna Bertram

Trainee

Enrico Nadbath

Trainee

Unità 4 – Indagini: 

La missione principale dell’Unità 4 Indagini consiste nel gestire i reclami e nello svolgere indagini in merito a possibili casi di cattiva amministrazione, al fine di trovare soluzioni in linea con gli obiettivi strategici e le priorità stabilite dalla Mediatrice.

In relazione al trattamento e alla registrazione, l’Unità 4 contribuisce all’efficacia dell’ufficio attraverso la sua gestione operativa e l’uso condiviso del sistema di gestione dei casi e degli strumenti di registrazione non specializzati dell’ufficio. Inoltre, l’unità contribuisce alla gestione efficiente delle richieste in materia di libertà di informazione indirizzate all’ufficio e, in tal senso, soddisfa un duplice scopo: (a) fornire un servizio conforme ai migliori standard di riferimento a favore degli utenti esterni delle informazioni e (b) aiutare l’ufficio ad assicurare la coerenza delle prassi interne con le valutazioni esterne delle questioni relative alla libertà di informazione.

Unità 5

Peter Bonnor

Capo della gestione dei processi e delle indagini – Unità 5 – Responsabile della trasparenza

Christophe Bauer

Assistente del Capo unità – Processi di Gestione dei Casi

Séverine Beyer

Assistente alla gestione dei documenti

Ana Bismarque Gaspar

Assistente alla gestione dei documenti

Juliano Franco

Giurista principale

Daniel Koblencz

Giurista

Hanna Kubiak

Responsabile delle denunce

Oualiba Makhloufia

Assistente del Capo di unità – Responsabile della gestione dei documenti

Silvia Ticau

Responsabile del caso

Michael Weiskorn

Assistente alla gestione dei documenti – Gestione di richieste in materia di libertà di informazione

Caroline Zinck

Assistente alla gestione dei documenti

Aude Perrot

Trainee

Unità Indagini strategiche: 

Rosita Hickey

Capo delle indagini strategiche

Elpida Apostolidou

Assistente legale

Alice Bossière

Addetta alle indagini avviate di propria iniziativa

Koen Roovers

Responsabile del caso

Pieter van der Ploeg

Trainee

Unità Personale, amministrazione e bilancio: 

Alessandro Del Bon

Capo dell’unità Amministrazione e personale

Cindy de Carvalho-Giannakis

Supporto di segreteria al capo unità – Agente di supporto finanziario

Rachel Doell

Assistente amministrativo

Henri Finckbohner

Autista – Supporto amministrativo

Giovanna Fragapane

Assistente amministrativo

Marjorie Fuchs

Amministratore principale

Isgouhi Krikorian

Assistente amministrativo

Stéphanie Maraj

Assistente finanziario

Charles Mebs

Assistente amministrativo

Véronique Vandaele

Contabile

Félicia Voltzenlogel

Assistente alle risorse umane

Christophe Walravens

Assistente finanziario

Emese Waltz

Assistente finanziario

Garante della protezione dei dati

Translate »