CENTRO MEDITERRANEO COESIONE E SOLIDARIETA’ E SCELTA DI TRE REALTA’ DI COOPERAZIONE SOCIALE ED ECONOMICA QUALI PARTNERS

Ott 29, 2023 | News | 0 commenti

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI DIFENSORI CIVICI ITALIANI

SCELTA DEI TRE PARTNERS

PER CENTRO MEDITERRANEO COESIONE E SOLIDARIETA’

I. INTRODUZIONE

Il Centro Mediterraneo Coesione e Solidarietà nasce da un’iniziativa di Associazione Nazionale dei Difensori Civici Italiani, supportata da Civicrazia, coalizione di Associazioni per la tutela dei diritti dei Cittadini.

Il Centro Mediterraneo Coesione e Solidarietà  ha tre Soggetti partners, scelti fra realtà di cooperazione economica o sociale.

Iniziative  differenti interagiscono con il Centro Mediterraneo Coesione e Solidarietà per il benessere dell’intera Comunità.

 

II. CARATTERISTICA FONDAMENTALE

Nel Centro Mediterraneo Coesione e Solidarietà la dimensione economica è a servizio di quella sociale.

 

III. DEFINIZIONE

Il Centro Mediterraneo Coesione e Solidarietà  è l’alleanza permanente di sperimentazione civica, culturale, economica e sociale, finalizzata al benessere della Comunità mediterranea.

 

IV. INTERAZIONE MEDITERRANEA

Il Centro Mediterraneo Coesione e Solidarietà è  collegato  con le tre distinte Aree del Mediterraneo ed è Progetto interamente finanziato nel primo bilancio della Macroregione Mediterranea.

 

V. TRE PARTNERS SELEZIONATI

L’Associazione Nazionale dei Difensori Civici Italiani, d’intesa con Civicrazia, ha selezionato fra le migliori realtà di cooperazione economica e solidale, le tre migliori  in linea con i propri Valori e pronte a cooperare sinergicamente in esso.

Si sono già avviate, proficuamente, le iniziative mediterranee idonee per il varo del Centro Mediterraneo Coesione e Solidarietà, interamente finanziato nel primo bilancio della Macroregione Mediterranea.

 

La  Procedura si è conclusa con la scelta dei tre Soggetti partners:

Centro Internazionale Salute e Felicità

Cooperativa Sociale Nuovi Orizzonti

Fondazione Openpolis.

 

Concetti chiave condivisi della Cooperazione:

Cambiamento – Coinvolgimento – Trasparenza – Inclusione – Solidarietà – Pari opportunità.

 

Dott.ssa Eleonora Aleo, Responsabile del procedimento

per A.N.D.C.I. e per Civicrazia

Articoli correlati

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

DATI SUL NUMERO DI MINORI DI 14 ANNI CHE COMMETTONO REATI MANCANTI

ll Difensore Civico della Comunità Valenciana, Ángel Luna, afferma che l'assistenza socio-educativa dei minori di 14 anni che commettono azioni criminali viene trascurata . È così che il Difensore Civico conclude l'indagine d'ufficio, sottolineando che la prevenzione...

DIFESA CIVICA E COESIONE

DIFESA CIVICA E COESIONE

La Difesa Civica si è andata consolidando, nonostante ad essa non sia stato riconosciuto ancora in Italia il rango costituzionale, come un ‘’potere terzo’’ per la Cittadinanza protagonista  nell’ambito delle istituzioni.  Come tale svolge una sua specifica funzione di...