mercoledì 28 Ottobre 2020

Difesa Civica: finalmente imparzialità! di Marzia Vicenzi

mercoledì 23 Settembre 2020 06:58
News

Il principio di fondo che deve caratterizzare un vero Difensore Civico è l’imparzialità.

Imparzialità: sinonimo operativo di giustizia, obiettività, equilibrio, neutralità ed equità.
Così soltanto si può tutelare il diritto dei cittadini a una buona Amministrazione e garantire il rispetto dei diritti umani e fondamentali delle persone.
E’ indispensabile per poter garantire la mediazione fra cittadino e Pubblica Amministrazione, ponendo l’accento sul dialogo e l’interlocuzione senza possibilità di smentita.

Solo una figura Istituzionale con questi requisiti come il Difensore Civico campano, avvocato Giuseppe Fortunato, può fare una vera battaglia per il Cittadino senza fermarsi dinanzi a niente.

Questo è un periodo particolarmente difficile per tutti.
La crisi è sanitaria, economica e soprattutto crisi di valori.
Questa è un’era dove, purtroppo, vige la rassegnazione ed è  necessario un impegno nell’ambito etico e civile  per promuovere obiettivi di sviluppo della società nel rispetto delle regole  specie nel settore pubblico senza distinzioni né di destra né di sinistra.

Il contesto politico è molto cambiato negli ultimi mesi.

Si moltiplicano le proposte ad effetto che momentaneamente possono apparire concrete, ma velocemente vengono dimenticate.

Lo scontro e la sua spettacolarizzazione servono alla battaglia elettorale, a distrarre l’ opinione pubblica. Si utilizza il sistema di informazione come auto-spot elettorali.

Ora servono “proposte intelligenti ed azioni coerenti”, come citava Gaetano Lo Presti.

La bellezza di essere Civicratici è la possibilità di promuovere la legalità mettendo alla luce le debolezze reali della Pubblica Amministrazione.

Sostenere contro i clientelismi la gente onesta e competente, con esperienza, preparazione capacità professionale, consapevolezza.

Promuovere una macchina amministrativa in grado di valorizzare le risorse interne.
Premiare il merito, rinvigorire la democrazia operativa, favorire i Cittadini nel coinvolgimento delle decisioni pubbliche.
Cambiare i rapporti di forza nella nostra società con l’unione delle forze di buona volontà.
Per questo Civicrazia è la punta avanzata dell’associazionismo ed è sostenuta da oltre 4000 associazioni dimostrando che la democrazia, la libertà e la difesa dei  diritti sono una fatica per le quali bisogna impegnarsi quotidianamente.
L’ impegno  del Difensore Civico campano e gli importanti risultati ottenuti ne sono la conferma
Non occorre spiegare, basta vedere.
Per questo alla solita domanda che mi rivolgono:
“Tu da che parte stai?”
io rispondo: Io  sono Civicratica.